IL LAVORO GIALLO

Scrittura: possibilità, gioia e luce

Che cos’è la scrittura se non un mezzo per prendersi cura di sé, per mettere ordine ai pensieri, dare forma alla nostra storia, dare valore alla nostra persona?
Erica lo sa bene, perché la scrittura la utilizza da sempre e, nel tempo, è diventata il suo strumento di lavoro. È giornalista e content writer , ama raccontare ciò che vede e saperlo fare, dare il proprio contributo, le fa sentire di avere un senso come persona, un ruolo ben definito nel mondo.

 “Il mio lavoro è giallo, perché è il colore della possibilità, della gioia, è luce.”

Erica ama il suo lavoro perché le permette di conoscere sempre cose nuove. E quando c’è da imparare non si risparmia di certo: la giusta dose di timore di non saperne abbastanza su un determinato argomento, la spinge a studiare continuamente, a impegnarsi molto in ogni singolo progetto.

La stessa scrittura cambia nel tempo, anche a seconda dell’utilizzo che se ne fa e degli strumenti che si usano e questo le consente di sperimentare nuove modalità di comunicare, nuove possibilità di apprendere quindi.

Ama il suo lavoro per la gioia che le regala ogni volta che un progetto funziona e porta con sé grande soddisfazione. Lo ama perché possibilità e gioia sono per lei la luce che le consente di superare anche il buio che ha dentro a volte.

Erica Rizzetto la trovate qui → https://ericarizzetto.com/